Pioppeto

Il corridoio ecologico del F. Oglio sublacuale – Elemento primario della Rete Ecologica Regionale ai fini della tutela della biodiversità

Informazioni

Dati generali

Bando

Tutelare e valorizzare la biodiversità (2010)

cerca tutti i progetti di questo bando ›

Titolo

Il corridoio ecologico del F. Oglio sublacuale – Elemento primario della Rete Ecologica Regionale ai fini della tutela della biodiversità

Localizzazione
  • Sarnico
  • Capriolo
  • Paratico
  • Palazzolo sull'Oglio
  • Pontoglio
  • Urago d'Oglio
  • Calcio
  • Rudiano
  • Pumenengo
  • Torre Pallavicina
  • Roccafranca
  • Soncino
  • Orzinuovi
  • Villachiara
  • Pontevico
  • Robecco d'Oglio
  • Gabbioneta Binanuova
Date

Avvio: 01/10/2010

Conclusione: 30/09/2013

Ente capofila

Parco Regionale Oglio Nord Piazza Garibaldi, 13 - 25030 ORZINUOVI (BS) LOMBARDIA

Guarda i progetti dell'ente >

Importi

Budget progetto 187.500 €

Contributo Fondazione Cariplo 106.500 €

Sinergie

Questo progetto è collegato al progetto Interventi di tutela, valorizzazione e ripristino della connessione ecologica del Fiume Oglio sublacuale, finanziato da Fondazione Cariplo nell'ambito del bando Realizzare la connessione ecologica (2013)

Descrizione del progetto

Obiettivi

L’obiettivo principale del progetto è incrementare lo stato di conservazione degli ambienti e delle specie nel Parco dell’Oglio Nord attraverso la deframmentazione degli habitat e interventi diretti a sostegno delle popolazioni minacciate.Gli obiettivi specifici sono:- favorire la dinamica naturale dell’alveo fluviale e la sua diversificazione;- migliorare la fruibilità dell’habitat acquatico dei tratti banalizzati;- ripristinare la percorribilità fluviale per la migrazione dei pesci;- rivitalizzare gli ambienti di lanca e ripristinare il corridoio ecologico lungo le sponde del Fiume Oglio;- garantire il movimento della fauna terrestre tra gli ambienti naturali attraverso passaggi che consentano il superamento di infrastrutture;- informare l’opinione pubblica attraverso un’adeguata campagna divulgativa delle iniziative in corso e degli obiettivi che si intendono perseguire.

Azioni

Le azioni di progetto sono:- raccolta ed elaborazione dei dati ambientali e territoriali più aggiornati;- definizione delle attività progettuali;- progettazione delle azioni di riqualificazione dell’asta fluviale e delle lanche;- progettazione degli interventi di deframmentazione della continuità fluviale;- progettazione di passaggi faunistici;- progettazione di interventi di riforestazione;- progettazione di interventi di conservazione faunistica;- divulgazione.

Risultati

I risultati che si prevede di ottenere sono:- progettazione di interventi di ripristino della dinamica naturale dell’alveo;- progettazione di interventi rinaturalizzazione e miglioramento della qualità dell’habitat acquatico;- progettazione di passaggi artificiali per la libera migrazione dei pesci attraverso le traverse invalicabili esistenti;- progettazione di interventi di rivitalizzazione delle lanche;- progettazione di interventi di ripristino del corridoio ecologico tra aree di particolare pregio ambientale;- progettazione di passaggi per il superamento di infrastrutture antropiche da parte della fauna terrestre;- progettazione di interventi di sostegno diretto (riproduzione artificiale, allevamento e conseguenti azioni di ripopolamento) delle popolazioni di specie di elevato valore conservazionistico particolarmente minacciate;- predisposizione di opuscoli e realizzazione di incontri pubblici divulgativi.

Valutazione complessiva del progetto

Il progetto ha portato all'analisi dell'intero corridoio ecologico rappresentato dal Parco Regionale Oglio Nord. Successivamente alla progettazione preliminare, con il Bando Connessione Ecologica del 2013, la Fondazione ha finanziato la realizzazione dei principali interventi individuati nel 2010. Questi sono in fase di realizzazione.

I punti di forza sono la condivisione del progetto con i principali stakeholder presenti sul territorio e l'efficace divulgazione del progetto al pubblico. Non sono stati individuati punti di debolezza.

100% EFFICACIA
degli
interventi

Output

Studi di fattibilità per la realizzazione dei corridoi ecologici
  • Lanche 11 numero progetti preliminari Interruzioni al corridoio ecologico fluviale 22 numero di progetti preliminari Passaggi faunistici 3 numero di progetti preliminari Interventi forestali 16 numero di progetti preliminari

Contatti

Ente capofila

Parco Regionale Oglio Nord Piazza Garibaldi, 13 - 25030 ORZINUOVI (BS) LOMBARDIA

https://www.parcooglionord.it/

info@parcooglionord.it

030 9942033

Referente di progetto

Radici Sara

info@parcooglionord.it

030 9942033

Gli altri progetti dell'Ente

Mappa degli interventi

Nessun intervento georeferenziato per questo progetto.

Gli altri progetti ubiGreen

Bando Tutelare e valorizzare la biodiversità (2009)

Budget 905.152 €

Recupero e valorizzazione dei prati e dei boschi nel Parco delle Colline di Brescia

Ente Parco delle Colline di Brescia

Localizzazione

Recupero e valorizzazione dei prati e dei boschi nel Parco delle Colline di Brescia

Budget 905.152 €

Contributo 315.000 €

Bando Tutelare e valorizzare la biodiversità (2008)

Budget 362.772 €

ORCHIS - Orchid Restocking and Conservation for Higher altitude Indigenous Species - Conservazione e ripopolamento di orchidee autoctone prealpine

Ente Consorzio Parco Regionale delle Orobie Bergamasche

Localizzazione

ORCHIS - Orchid Restocking and Conservation for Higher altitude Indigenous Species - Conservazione e ripopolamento di orchidee autoctone prealpine

Budget 362.772 €

Contributo 213.000 €

Bando Tutelare e valorizzare la biodiversità (2007)

Budget 65.868 €

Redazione del Piano di gestione del SIC "Valle del Dosso" e valorizzazione delle aree limitrofe ad elevata biodiversità

Ente WWF Italia

Localizzazione

Redazione del Piano di gestione del SIC "Valle del Dosso" e valorizzazione delle aree limitrofe ad elevata biodiversità

Budget 65.868 €

Contributo 26.500 €

Bando Tutelare e valorizzare la biodiversità (2007)

Budget 98.660 €

Riserva Naturale Valle del Freddo: serbatoio di biodiversità

Ente Comunità Montana dei Laghi Bergamaschi

Localizzazione

Riserva Naturale Valle del Freddo: serbatoio di biodiversità

Budget 98.660 €

Contributo 50.000 €