2014-07-31_23.JPG

Interventi di riqualifica dell’ecosistema acquatico lacustre del lago d’iseo; interventi di miglioramento del lago d’endine; interventi di recupero del lago moro

Informazioni

Dati generali

Bando

Tutelare la qualità delle acque (2010)

cerca tutti i progetti di questo bando ›

Titolo

Interventi di riqualifica dell’ecosistema acquatico lacustre del lago d’iseo; interventi di miglioramento del lago d’endine; interventi di recupero del lago moro

Provincia

Bergamo

Date

Avvio: 01/01/2011

Conclusione: 31/12/2013

Ente capofila

Comunità Montana dei Laghi Bergamaschi Via Roma, 35 - 24060 VILLONGO (BG) LOMBARDIA

Guarda i progetti dell'ente >

Importi

Budget progetto 1.000.000 €

Contributo Fondazione Cariplo 500.000 €

Partner
  • GAL Oglio Po
  • Consorzio Unico Volonghese di Irrigazione
  • Comune di Volongo
  • Parco Oglio Sud

Descrizione del progetto

Obiettivi
Il progetto punta a realizzare azioni, già condivise con il territorio in risposta a problematiche specifiche, individuate come prioritarie nell'ambito d'attività tecniche pregresse e consolidate grazie a due precedenti progetti sostenuti dalla Fondazione. Il presente progetto presenta una naturale continuità e congruenza con i progetti precedenti e costituisce la possibilità di mettere in campo interventi ampi e significativi e di ampliare territorialmente un modus operandi coordinato e condiviso dimostratosi efficace, “esportando” anche al Lago di Endine ed al Lago Moro il modello operativo.
Azioni
Il progetto prevede 4 macro-azioni:1. Interventi di riqualifica dell'ecosistema acquatico lacustre e degli ambienti naturali dell'alto Lago d’Iseo atti a recuperare condizioni idromorfologiche, ricolonizzare aree degradate, diversificare gli habitat acquatici, mantenere le peculiarità residuali. 2. Interventi di miglioramento delle condizioni biologiche ed ecologiche del Lago di Endine con interventi di rinaturalizzazione, recupero di aree a canneto ed ecosistemi filtro, ampliamento delle connessioni di naturalità tra terra ed acqua; interventi di recupero e sostegno delle popolazioni ittiche autoctone. 3. Miglioramento naturalistico e soprattutto di qualità delle acque del Lago Moro. 4. Attività di divulgazione e sensibilizzazione culturale, didattica nelle scuole e promozione del territorio per le componenti legate all'acqua.
Risultati
I risultati attesi sono innanzitutto legati alla realizzazione di opere funzionali in risposta a problematiche sito-specifiche individuate con particolare riferimento alla realizzazione di interventi di: riqualificazione e risagomatura del fondale lacustre; diversificazione degli habitat acquatici; opere spondali con soluzioni di ingegneria naturalistica, piantumazione ripariale ed ampliamento di fasce canneto da realizzarsi in funzione di nuove zone di frega ittiofaunistica e avifaunistica; gestione sostenibile di risorse naturali legate all’ecosistema acqua; realizzazione di strumenti e opere funzionali all’azione di tutela, sostegno e miglioramento delle componenti biologiche ma anche chimico-fisiche. Alla concretizzazione di soluzioni progettuali si affiancano interventi di comunicazione, didattica, promozione che con l'obiettivo di consolidare l’attenzione dell’opinione pubblica su questi temi ed ampliare l’influenza territoriale del progetto e del suo efficace modus operandi.

Valutazione complessiva del progetto

Il progetto ha permesso di migliorare la qualità delle acque del lago Moro attraverso la realizzazione di un'area umida tampone, incrementare i siti per la riproduzione della fauna ittica nei laghi di Iseo e Endine, riqualificare le fasce spondali dell'Iseo.

Gli interventi sul lago d'Iseo hanno interessato la porzione nord del bacino lacustre, completando analoghi interventi realizzati nel bacino sud.

100% EFFICACIA
degli
interventi

Output

Interventi di riqualificazione fluviale o lacustre/ripristino degli ambienti acquatici superficiali
  • Numero di sponde riqualificate/consolidate 1
  • Estensione totale delle sponde riqualificate/consolidate 500 m2
  • Numero di fasce ripariali realizzate 1
  • Estensione totale delle fasce ripariali realizzate 3.000 m2
  • Numero di fasce ripariali riqualificate 1
  • Estensione totale delle fasce ripariali riqualificate 500 m2
  • Numero di fasce tampone realizzate 1
  • Estensione totale delle fasce tampone realizzate 300 m2
  • Habitat lacustri sommersi 33 n. aree di intervento

Contatti

Ente capofila

Comunità Montana dei Laghi Bergamaschi Via Roma, 35 - 24060 VILLONGO (BG) LOMBARDIA

http://www.cmlaghi.bg.it

info@cmlaghi.bg.it

Partner
  • GAL Oglio Po
  • Consorzio Unico Volonghese di Irrigazione
  • Comune di Volongo
  • Parco Oglio Sud

Gli altri progetti dell'Ente

Mappa degli interventi

Livelli in mappa















Gli altri progetti ubiGreen

Bando Tutelare la qualità delle acque (2011)

La fine del seveso

Ente Consorzio Parco Nord Milano

Localizzazione

La fine del seveso

Contributo 100.000 €

Bando Tutelare la qualità delle acque (2009)

Budget 547.558 €

Interventi di riqualificazione del corso d'acqua Gambara nel tratto ricadente nel Comune di Volongo (CR)

Ente Parco Regionale Oglio Sud

Localizzazione

Interventi di riqualificazione del corso d'acqua Gambara nel tratto ricadente nel Comune di Volongo (CR)

Budget 547.558 €

Contributo 289.000 €

Bando Tutelare la qualità delle acque (2009)

Budget 1.000.000 €

Progetto di riqualificazione fluviale del fiume Cherio in Val Cavallina

Ente Consorzio Servizi Val Cavallina

Localizzazione

Progetto di riqualificazione fluviale del fiume Cherio in Val Cavallina

Budget 1.000.000 €

Contributo 576.000 €

Bando Tutelare la qualità delle acque (2008)

Budget 585.210 €

Creazione impianto di fitodepurazione per l'affinamento dei reflui dell'impianto di depurazione intercomunale di Angera

Ente Comune di Angera

Localizzazione

Creazione impianto di fitodepurazione per l'affinamento dei reflui dell'impianto di depurazione intercomunale di Angera

Budget 585.210 €

Contributo 260.000 €